aggiornato il 12/07/2010 alle 7:14 da

Incendio minaccia la chiesetta della Croce

GIOIA – Intorno alle 11.30 di domenica mattina è divampato l’ennesimo incendio che ha distrutto circa 3 ettari di terreno. Questa volta il rogo si è sviluppato nell’immediata periferia delle città in un appezzamento di terra compreso tra strada la Villa e la via per Santeramo, minacciando la chiesetta della Croce. Ad avvistare l’incendio per primi sono stati due uomini del servizio foreste della regione Puglia che si sono precipitati sul posto e hanno poi dato l’allarme. I due operatori hanno raccontato che l’incendio sarebbe partito da due o tre focolai diversi, il che farebbe presagire la sua natura dolosa. Sul luogo sono poi giunti i vigili del fuoco di Putignano, coadiuvati dai volontari di Gioia Soccorso e una pattuglia della polizia municipale.

Ulteriori sviluppi sul numero di Fax in edicola sabato.

© Riproduzione riservata 12 Luglio 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento