aggiornato il 23/07/2012 alle 8:45 da

Pistolettate dopo la lite in discoteca, fermati due giovani di Gioia del Colle

carabinieri-208730GIOIA – M.R., 28 anni, e A.C., 26 anni, entrambi con precedenti penali, sono stati fermati domenica mattina dai carabinieri della compagnia di Massafra. Da quanto emerso dalle indagini, i due giovani di Gioia del Colle avrebbero aggredito e ferito due giovani di Palagianello, C.C. e suo fratello G., in seguito ad una lite scoppiata in una nota discoteca gioiese nella notte fra giovedì e venerdì. Secondo gli investigatori, uno dei due cugini tarantini avrebbe pestato inavvertitamente il piede di una ragazza, innescando l’intervento degli amici gioiesi. Da qui la lite, che si sarebbe poi trascinata fino alla stazione di servizio della SS 100, nei pressi di Mottola, dove i due gioiesi avrebbero iniziato a sparare colpi di arma da fuoco verso i due fratelli di Palagianello, ferendoli.

© Riproduzione riservata 23 Luglio 2012