aggiornato il 27/01/2014 alle 12:42 da

Carabinieri intensificano i controlli per la tutela del buon costume. 11 romene denunciate

carabinieri-208730GIOIA – I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle hanno effettuato una serie di controlli finalizzati a contrastare il fenomeno del meretricio in strada sulle arterie stradali maggiormente interessate quali la S.P.84 Adelfia-Rutigliano nel comune di Casamassima e la S.P. 106 Gioia del Colle-Putignano di Gioia del Colle. I militari hanno sottoposto a controllo undici giovani rumene che, al momento dell’intervento, oltre ad indossare indumenti succinti ed esibirsi in pose inequivocabili, mostravano parti intime del corpo per indurre gli “interessati” in transito a fermarsi.
Le undici sedicenti ragazze, all’atto della loro identificazione, fornivano altresì false attestazioni circa il loro reale domicilio e pertanto venivano deferite in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria, oltre che per gli atti osceni, anche per false dichiarazioni sull’identità personale.
L’operazione si concludeva con l’inoltro alla Questura di Bari, per tre di esse, di proposta per l’emissione del foglio di via obbligatorio mentre le restanti otto, già sottoposte alla stessa Misura di Prevenzione, venivano deferite per l’inosservanza del provvedimento.

© Riproduzione riservata 27 Gennaio 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento