aggiornato il 07/03/2011 alle 15:18 da

Il Solleone inciampa a Sorrento

GIOIA – 2011-02-27-team-volley-jya----mymamy-reggio-calabria-50Dopo tre risultati utili consecutivi il Solleone Volley Gioia interrompe la propria corsa con la MSC Crociere Sorrento, che piega i biancorossi in tre set. Stesso risultato ottenuto dalle tre diretti concorrenti del Gioia nella lotta salvezza, quindi tutto invariato in classifica, con i ragazzi del presidente Lippolis ancora quartultimi con tre lunghezze di margine sulla zona rossa. Resta tuttavia il rammarico per non essere riusciti a dare seguito al momento positivo, in una gara non proibitiva contro una squadra che stava uscendo da un periodo difficile. Purtroppo, come già accaduto a Casoria, Brolo e Molfetta, i ragazzi di Spinelli non hanno approcciato al meglio, cedendo abbastanza nettamente il primo set, complice qualche imprecisione di troppo in attacco. Nel secondo parziale i biancorossi hanno ritrovato la grinta e la compattezza delle ultime uscite, hanno registrato le migliori percentuali in attacco della propria gara e sono riusciti a portarsi avanti fino al 15-9. Ma qui la MSC ha reagito e, nonostante il buon lavoro in difesa e ricezione del Gioia, ha rosicchiato punto su punto fino a compiere il sorpasso proprio sul finire (25-23). Il Solleone non si è abbattuto e nel terzo set è rimasto in partita, in un parziale all’insegna dell’equilibrio. I biancorossi hanno inseguito e sono rimasti in scia fino ai vantaggi, quando la maggiore efficacia in contrattacco di Ricciardello e compagni ha fatto la differenza e ha chiuso la contesa 28-26. Nelle prossime ore l’aggiornamento con il tabellino dell’incontro.

© Riproduzione riservata 07 Marzo 2011