aggiornato il 13/12/2011 alle 17:22 da

Team Volley Jòya: vincono serie D, Prima Divisione e U16 F

GIOIA – team_volley_jya_2011_12_11_1Tre successi netti per i bincorossi in serie D, Prima Divisione e U16 femminile che chiudono i rispettivi match in tre set. Il penultimo appuntamento di dicembre del Team Volley Jòya è forse stato uno dei turni più prolifici della stagione, con l’eccezione della caduta, pesante ma solo nel risultato, in Under 18 Maschile.

Probabilmente il successo più importante in termini di classifica è stato l’ultimo arrivato, quello conquistato domenica pomeriggio a Sammichele di Bari in serie D. I ragazzi di Tommaso Panessa non gioivano lontano dal PalaKouznetsov dalla gara di Grottaglie, seconda di campionato, ed essere riusciti a imporsi senza troppi patemi sul campo del GS Atletico potrebbe davvero valere tanto in termini di ritrovata compattezza e competitività. Nonostante i sammichelini in casa si siano sempre fatti rispettare, le redini del gioco sono sempre state nella metà campo biancorossa, anche nel terzo parziale, quando i padroni di casa hanno provato il forcing finale invano. Finisce 0-3 (22-25 19-25 23-25) e, complice la sconfitta della capolista Triggiano a Monopoli, Rizzi e soci possono accorciare di nuovo in classifica, ora più che mai apertissima e incerta. In vetta, infatti, ci sono ben cinque squadre in sei punti, con i biancorossi quarti a meno quattro dalla vetta.

Altitudini di tutto rispetto anche in Prima Divisione, dove gli uomini di Vito Milano colgono il quarto successo consecutivo e si issano al terzo posto, a una sola lunghezza dal tandem Andria-Trelicium, che però ha disputato una gara in meno, così come il Trani, ora a meno due dai biancorossi. La sostanza, comunque, cambia poco, con il Team Volley Jòya che continua a macinare prestazioni su prestazioni davvero esaltanti, attestandosi ormai stabilmente tra le pretendenti al salto di categoria. Anche nell’ultima partita a Grumo Appula i gioiesi si sono imposti con relativa facilità, soffrendo e reagendo all’iniziale carica avversaria per poi amministrare il margine conquistato. Anche in questo caso si registra un bel 0-3 (25-27 21-25 17-25) per la quarta vittoria fuori casa.

Il solo impegno della giornata tra le mura amiche è stato quelle delle ragazze di Under 16, che hanno onorato più che degnamente la causa biancorossa. Nel terzo derby stagionale, ancora una volta contro la ASD Pallavolo Gioia, le atlete di Spicolo hanno solo dovuto impiegare qualche scambio in più carburare, fino a sciogliersi definitivamente e offrire una delle loro migliori prestazioni. Gara chiusa in tre set senza storia (25-18 25-10 25-5) e consolidamento della quarta piazza a meno uno dal Santeramo, ultimo avversario lunedì prossimo prima della pausa natalizia. L’unico stop è stato registrato in Under 18 Maschile, dove la TecnoLab Altamura ha confermato tutta la propria autorevolezza da capolista a punteggio pieno e si è imposta sui ragazzi di Leo Castellaneta per 3-0. Risultato tuttavia un po’ ingannevole, che non rende merito alla selezione dell’Academy, che nel primo e nel terzo set ha davvero reso la vita difficile ai più quotati avversari, che solo con l’esperienza e un pizzico di fortuna sono riusciti a non capitolare in entrambi i casi (25-23 25-18 27-25). Una prova comunque d’orgoglio quella offerta dai biancorossi, che ora restano al terzo posto a una giornata dal termine del torneo.

© Riproduzione riservata 13 Dicembre 2011