aggiornato il 25/05/2012 alle 11:44 da

Volley Jòya, eliminata la Prima Divisione

GIOIA – Volley_GioiaComunicato stampa del 25-05-2012

Si chiudono definitivamente i giochi della stagione 2011/’12 per il Team Volley Jòya. Esce di scena anche l’ultima rappresentante biancorossa, la squadra di Prima Divisione, quella che forse aveva fatto sperare di più in un buon risultato finale in quest’ultimo scorcio di stagione.

In gara-2 della Prima Fase dei playoff Interprovinciali, gli uomini di Vito Milano erano chiamati a un mezzo miracolo dopo aver perso la prima partita in casa al cospetto del Volley Copertino, dovendo necessariamente vincere il ritorno in Salento e poi giocarsi il passaggio del turno nella bella ancora lontano dal PalaKouznetsov. Impresa solo sfiorata, perché, contro la prima classificata del girone leccese, i biancorossi si sono dovuti arrendere soltanto al tie break, al termine di un incontro denso di emozioni e capovolgimenti di fronte.

Sotto di due set e a un passo dalla resa (25-20 25-18), il sestetto gioiese ha trovato la forza di reagire e con grinta e orgoglio ha risalito la china fino al quinto set (23-25 20-25). Qui è mancato il colpo di reni (15-12), che avrebbe riaperto i giochi e deciso tutto in gara3. Invece nulla di fatto, ma la condotta dei ragazzi di Prima Divisione in questa stagione resta da applausi.

Si trattava dell’ultimo impegno ufficiale dei vari tornei del Team Volley Jòya, che quindi dà appuntamento a tutti all’anno prossimo, senza però dimenticare l’appuntamento con tutte le attività estive, dalla Festa dell’Academy ai camp estivi.

© Riproduzione riservata 25 Maggio 2012