aggiornato il 21/09/2010 alle 10:34 da

Avis, pioggia di premiati alla “Festa del Donatore”

MOLA – In occasione della festività di S. Pio da Pietrelcina, si è tenuta la 8ª Festa del Donatore organizzata dall’Avis della nostra città. Tante le persone che hanno risposto all’invito dell’Associazione dei Donatori di Sangue e che si sono ritrovati prima nella Chiesa del Sacro Cuore per la celebrazione della S. Messa, officiata da Don Franco Fanizza e poi presso la sala ricevimenti “La Conchiglia” per il pranzo Sociale e la consegna delle benemerenze. Accanto al Presidente dell’Avis il Sindaco Stefano Di Perna, l’Assessore al Turismo Nicola Pellegrini e l’Assessore ai Sevizi Sociali Sabino Iacoviello con i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale uscente Nico Berlen e Francesco Battista. Paolo Deliso nel suo saluto ha ricordato come intorno all’Avis di Mola ruotino ben 1300 persone, tra donatori, volontari e sostenitori. «Una bella soddisfazione – ha sottolineato – sapere che tanti nostri concittadini sono sensibili alle attività che proponiamo, prima fra tutte la sensibilizzazione a donare sangue. Ma occorre non abbassare la guardia perché in Puglia, in particolare presso la banca del sangue del Policlinico di Bari, c’è sempre urgente bisogno di sangue». Poi, ha fatto il punto su alcuni progetti realizzati, su altri da compiere e sulle manifestazioni future. Il Sindaco Stefano Di Perna, nel dire che «l’Amministrazione Comunale è vicina all’’Avis», ha prospettato una maggiore collaborazione tra le Associazioni di volontariato della città. Tanto divertimento nel segno della solidarietà grazie alla bravura di Vito Buonsante, Michele Fracchiolla, Angela Porcelli e Maria Cristina Grande che hanno animato la giornata. Prima della classica torta avisina, in una apposita cerimonia presentata dalla simpaticissima Carmela Surace sono stati consegnati riconoscimenti ai rappresentati delle Istituzioni, Enti, Associazioni e  cittadini che hanno collaborato con la Sezione dell’AVIS di Mola di Bari e  riconoscimenti ai donatori di sangue che si sono distinti nel corso dell’anno 2009.

© Riproduzione riservata 21 Settembre 2010