aggiornato il 07/05/2012 alle 8:41 da

Taglio del nastro per la bike station ‘su due pedali’

MOLA – “Nessuna delle nostre piccole sofferenze quotidiane resiste a un buon colpo di pedale

 

Si è inaugurata sabato 28 aprile la nuova bike station “Su due pedali” collocata sulla pista ciclabile che scorre lungo la litoranea Mola-Cozze.

Una nuova scommessa per l’A.P.S. “Su Due Pedali” che tra i suoi soci include ospiti del Centro Diurno Phoenix supportati dal Centro di Salute Mentale n.11 e vincitori del progetto Principi Attivi 2011 – giovani idee per una Puglia migliore.

Una scommessa sul turismo consapevole e sostenibile, un’opportunità di autoimpresa per ragazzi normalmente preclusi dall’attività economica della società civile, un investimento su se stessi e sul proprio territorio, un risposta concreta allo stigma e al pregiudizio. Puntando sulle abilità dei portatori di disagio psichico la ciclostazione non solo sarà punto permanente di bike incoming turistico ma anche un’agenzia culturale atta alla promozione del benessere, della salute e dello sport.

Col taglio del nastro parte un’entusiasmante stagione cicloturistica, in programma numerose escursioni, giornate ricreative ed eventi finalizzati alla riscoperta del territorio e alla conoscenza del sé e dell’altro. La bike station ospiterà anche laboratori teorici e pratici di ciclomeccanica per la manutenzione e riparazione del biciclo, corsi di mobilità sostenibile, politiche di trasporto e sicurezza stradale.
IMG_0731574473_3758897694312_1332603963_3396756_766989981_n

© Riproduzione riservata 07 Maggio 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web