aggiornato il 13/06/2012 alle 8:40 da

Enzo Del Re ricordato dagli amici [fotogallery]

Commemorazione_DelreEnzo_Del_ReMOLA – Ad un anno dalla morte, Enzo Del Re è stato commemorato con un’iniziativa del Culture Club Café intitolata “Ricordando Enzo Del Re – Poetica e musica dell’ultimo cantastorie corpofonista di fama internazionale”. Vi hanno partecipato amici, compagni, artisti ed estimatori che con semplicità hanno tirato qualche filo della trama dei ricordi legati all’artista molese. Attorno alla sedia che Carvàun utilizzava per accompagnarsi nei suoi concerti si sono stretti Annella Andriani e Rodolfo Vaccarelli, promotori dell’iniziativa, Sabino Dattolo, Rosa Colella, Gianfranco Moccia, Nicola Ranieri, Luigi Custodero, Stefano Gaudiuso, Annalia Manare e tanti altri amici di gioventù, che hanno raccontato anche il lato più scherzoso di Enzo Del Re, oltre a quello più conosciuto della radicale coerenza ai principi rivoluzionari. Agli amici, si sono aggiunti alcuni artisti, Luca Basso, cantante dei Fabularasa, Rocco Chiumarulo, attore, Angelo Amoroso D’Aragona, regista del documentario “Io e la mia sedia” su Enzo Del Re, che hanno voluto testimoniare personalmente la stima per il cantastorie, fino alla sua morte conosciuto molto meno a Mola che al di fuori dei confini comunali. La serata è stata conclusa da Luca Basso che ha cantato T’adore e t’ ringrazie accompagnato dai presenti.

© Riproduzione riservata 13 Giugno 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web