aggiornato il 29/01/2013 alle 9:50 da

‘Kosovo vs Kosovo’ al castello Angioino

castello_1MOLA – Giovedì 31 Gennaio presso il castello Angioino, alle ore 20.15, il Circolo Arci “Officina dell’Arte” propone la proiezione gratuita del documentario “Kosovo vs Kosovo” di Valerio Bassan e Andrea Legni.

Interamente autoprodotto con il supporto dell’associazione “Tavolo trentino per il Kosovo”, questo documentario è un resoconto di un viaggio attraverso l’ultimo stato nato in Europa ed è un tentativo di raccontare la vita quotidiana e tutti i paradossi di un paese diviso in due tra l’etnia albanese e l’etnia serba.

Infatti a tredici anni di distanza dalla guerra, le zone abitate dai serbi all’interno del Kosovo indipendente formano un vero e proprio Stato dentro lo Stato. Piccole “enclave” monoetniche sulle quali il governo del Kosovo non ha alcuna autorità. Gli abitanti di queste aree votano sindaci riconosciuti solo da loro stessi, utilizzano una propria moneta, hanno infrastrutture, scuole e ospedali gestiti direttamente da Belgrado. Ma vivono senza libertà di movimento e senza lavoro, evitando di addentrarsi nelle città albanesi per paura di subire aggressioni. Una situazione che ha spinto oltre duecentomila serbi a lasciare il Kosovo. Viaggio attraverso una realtà dimenticata dai media occidentali.

© Riproduzione riservata 29 Gennaio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web