aggiornato il 24/07/2010 alle 9:22 da

Nina Zilli alla Sagra del Polpo? Una bufala

MOLA – Nina Zilli alla “Sagra del Polpo”? Una vera e propria bufala o più semplicemente un banale errore. Venerdì scorso, a Mola, non si parlava d’altro: oltre al gruppo degli Zeroassoluto, anche la rivelazione dell’ultimo Festival di Sanremo, autrice del tormentone radiofonico “L’uomo che amava le donne”, sarebbe stata in dirittura d’arrivo il prossimo 31 luglio. E il centralino della redazione di “Fax” è stato letteralmente invaso di telefonate che chiedevano conferma alle insistenti voci di corridoio, alimentate da manifesti sparsi per la città. In men che non si dica, abbiamo interprellato l’assessore alle attività produttive del Comune di Mola, Vito Nicola Pellegrini, il quale, convinto, ci ha risposto: “Non ne so proprio nulla”. Una risposta che ha immediatamente svelato l’arcano: la Zilli non prenderà parte alla popolare sagra dedicata al mollusco. E allora, perchè sotto alcuni manifesti della Zilli, affissi strategicamente accanto a quelli che pubblicizzano la presenza degli Zeroassoluto ( tra l’altro, in due differenti punti di via Lungara Porto) era stata apposta la stessa fascettina in carta riportante la dicitura “31 luglio 2010- Mola di Bari – Sagra del Polpo”? Qualche maligno ha persino ipotizzato ad un tentativo per attirare una fetta di pubblico più vasta. Fatto sta che, nello stesso pomeriggio di ieri, un’auto  del Comune di Mola ha pensato bene di strappare la discussa fascettina dai manifesti della Zilli. Togliendo ogni residuo di dubbio: la Zilli dovrà fare a meno, sabato prossimo, del panino col polpo.

© Riproduzione riservata 24 Luglio 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web