aggiornato il 28/05/2013 alle 13:35 da

Il Nucleo NBCR dei Vigili del Fuoco alla discarica Martucci

Il nucleo NBCR dei VV.F. in una discarica (foto d'archivio)MOLA – Questa mattina il Nucleo NBCR dei Vigili del Fuoco ha fatto un sopralluogo in contrada Martucci. Nonostante la prudenza del personale operativo che ha preferito non transitare per Conversano al fine di evitare inutili allarmismi, la notizia della visita dei VV.F. è trapelata ugualmente. In realtà gli specialisti del Ministero dell’Interno, inviati sul posto su richiesta dell’Autorità Giudiziaria, non avrebbero effettuato alcun rilevamento nè tantomeno campionature. Si sarebbero limitati a valutare quali potrebbero essere le aree di interesse e quali strumenti sarebbe opportuno adoperare per effettuare i rilievi. Il problema principale in questi casi, infatti, non è se nel sito in esame ci sono o meno materiali inquinanti o contaminazioni, ma la possibilità di rilevarne la loro presenza. Se, come dice il supertestimone, il materiale è profondamente interrato, allora neanche i sofisticati mezzi dei Vigili del Fuoco potrebbero garantire al 100% l’esame di tutto ciò che è nel sottosuolo. Se questo dovesse essere l’esito, facilmente intuibile anche da profani del mestiere, allora bisognerà seguire altre strade. A sottolineare l’accuratezza e l’importanza dell’intervento da parte dei VV.F., la presenza in discarica dello stesso comandante provinciale del corpo, Cesare Gaspari, che, dando prova di estremo interesse e professionalità, ha voluto seguire personalmente gli specialisti nei controlli.

© Riproduzione riservata 28 Maggio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web