aggiornato il 29/07/2014 alle 7:53 da

Controlli antiprostituzione, tre romene denunciate

MOLA – I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno effettuato una serie di controlli finalizzati a contrastare il fenomeno del meretricio in strada su una serie di arterie stradali fra cui, in particolare, la complanare ovest della ss16. I militari hanno sottoposto a controllo tre giovani rumene di 17, 22 e 27 anni che, al momento dell’intervento, oltre ad indossare indumenti succinti ed esibirsi in pose inequivocabili, mostravano parti intime del corpo per indurre gli “interessati” in transito a fermarsi. La minore, all’atto della sua identificazione, forniva altresì falsa attestazione sulla propria identità e pertanto è stata denunciata anche per tale reato. L’operazione si è conclusa con l’inoltro alla Questura di Bari di una proposta per l’emissione del foglio di via obbligatorio da quel comune.

prostitute carabinieri

© Riproduzione riservata 29 Luglio 2014