aggiornato il 03/10/2015 alle 9:21 da

Ritrovato nel mare di Siracusa il cadavere di un marittimo molese

capitaneria 03 10MOLA – Il cadavere del comandante di un marittimo molese, O.M. di circa 60 anni, comandante del motopesca “Giulia Rana”, iscritto nel registro navale di Molfetta, è stato recuperato oggi a circa 28 miglia nautiche sud-est da Portopalo di Capo Passero da una delle motovedette della Capitaneria di porto di Siracusa.
A seguito della richiesta di soccorso lanciata dall’equipaggio del motopeschereccio due mezzi navali e un aereo, decollato dalla base del Nucleo Aereo Guardia Costiera Catania Fontanarossa, sono stati impegnati nelle operazioni di ricerca del marittimo per circa due ore, prima di avvistare il corpo senza vita del comandante molese.

© Riproduzione riservata 03 Ottobre 2015