aggiornato il 18/04/2016 alle 10:09 da

Discarica Martucci, si ascoltano i periti dell’incidente probatorio. Prossima udienza il 6 giugno

pozzo estrazione biogasMOLA – Aggiornamento: Si è conclusa la prima fase dell’incidente probatorio. Il Giudice ha annullato le udienze del 19 e 20 aprile e ha fissato, per il 6 giugno una nuova udienza in cui saranno sentiti i periti.

E’ iniziato questa mattina l’esame dei periti nel corso dell’incidente probatorio che si svolge dinanzi il GUP dott. Diella relativo al processo per il presunto disastro ambientale in contrada Martucci. Dopo il rigetto di una ulteriore eccezione difensiva avanzata dalla difesa degli imputati, tesa alla declaratoria di nullità ed inutilizzabilità dell’incidente probatorio a seguito della partecipazione del Lestingi alle operazioni peritali ha iniziato a riferire, sui risultati delle indagini effettuate, uno dei tre periti l’ing. Martelloni.
E’ poi iniziata l’escussione del geologo Isolani. Dalle dichiarazioni dei periti risulta che attualmente non ci sia inquinamento della falda, ma una serie anomalie nelle vasche che possono potenzialmente provocare, in futuro, a distanza di anni, l’infiltrazione del percolato nella falda acquifera sottostante. Seguono aggiornamenti.

© Riproduzione riservata 18 Aprile 2016