aggiornato il 16/11/2010 alle 11:12 da

Trovano un cadavere nella rete

MOLA – trovato-cadavereTrovano nella rete un cadavere. Nella prima mattinata di oggi, i marinai dell’imbarcazione “Vincenza Mimma” sono rientrati in anticipo,alle ore 8 dopo aver pescato, a circa 2miglia dalla nostra costa, il cadavere di un uomo. In un primo momento il corpo era stato scambiato per un albero. Resisi conto della gravità della situazione i marinai sono rientrati e subito dopo hanno dato l’allarme alle autorità competenti. Giunti sul posto, i militari della Guardia Costiera di Bari e della Capitaneria di Porto di Mola. L’uomo, con ogni probabilitá di provenienza straniera e di etá di pocosuperiore ai trent’anni, è stato ritrovato privo di documenti. Indagini in corso.

© Riproduzione riservata 16 Novembre 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web