aggiornato il 24/06/2010 alle 14:42 da

Cade dall’impalcatura a Cozze

CozzeMOLA -Poteva essere l’ennesima tragedia sul lavoro quella che ha coinvolto un uomo cinquantenne caduto da un’impalcatura nella sua residenza estiva nella frazione di Cozze. L’uomo stava lavorando assieme al figlio ad un’altezza di pochi metri quando ha accusato un malore ed ha improvvisamente perso l’equilibrio precipitando nel vuoto. Fortunatamente l’uomo non ha riportato gravi conseguenze. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorritori del 118 che hanno trasportato l’uomo al Policlinico di Bari per sottoporlo a tutti gli accertamenti e le cure del caso. I sanitari gli hanno riscontrato diverse lesioni.

© Riproduzione riservata 24 Giugno 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web