aggiornato il 27/12/2011 alle 15:35 da

Colto da malore nel bar

MOLA – DSC_2151Attimi di panico, stamane 27 dicembre, intorno a mezzogiorno, nei pressi del “Bar del Porto”, storica attività commerciale sita in via Lungara Porto. Malaugurato protagonista della vicenda, un uomo di circa quarant’anni, da qualche tempo, pare, alle prese con alcuni problemi legati alla tossicodipendenza. L’uomo, improvvisamente, si è accasciato al suolo sotto gli occhi impietriti dei presenti. Immediata la richiesta d’intervento di un’ambulanza, arrivata poco dopo sul posto. E dopo un primo soccorso da parte del personale medico, l’uomo è stato trasferito in una vicina struttura ospedaliera dove è stato ricoverato in condizioni che, stando alle prime voci di corridoio, sarebbero disperate. L’uomo, conosciuto in paese come “Onofrio col codino” negli ultimi tempi, probabilmente per arrotondare, lavorava, sembra in maniera discontinua, come marinaio su alcune delle imbarcazioni presenti nel porto molese.

© Riproduzione riservata 27 Dicembre 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web