aggiornato il 07/04/2012 alle 10:00 da

LiberiamoMola esprime solidarietà al sindaco

sindaco-molaComunicato stampa

MOLA DI BARI – L’Associazione “LiberiamoMola” esprime parole di dura condanna per il gesto di stampo mafioso di cui è stato oggetto il Sindaco di Mola, Stefano Di Perna.

Manifesta al Sindaco la sua piena solidarietà e respinge con forza ogni forma di violenza, segno di un degrado culturale che invade alcuni settori della nostra Comunità.
La nostra vicinanza a Stefano Di Perna è ancora più sentita in quanto, non più di un anno fa, anche un esponente di spicco dell’Associazione fu preso di mira con un analogo “trattamento”, pur se, allora, nessuno sentì la necessità di spendere qualche parola di condanna per l’odioso gesto  e qualche altra di solidarietà nei confronti dell’Associazione, dei suoi aderenti, ma soprattutto nei confronti di chi, quel “trattamento” aveva subito.

© Riproduzione riservata 07 Aprile 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web