aggiornato il 28/01/2013 alle 17:45 da

Mola di Bari, bruciano pneumatici sulla spiaggia

BRUCIANO_PNEUMATICIMOLA DI BARI –  Intorno a mezzogiorno, questa mattina, una colonna di fumo nero si è sollevata  nel cielo, dalla spiaggetta che si trova nei pressi dell’Astir Club, sulla via per Bari.  La presenza del fumo ha incuriosito molti molesi. Una pattuglia della polizia urbana è accorsa sul posto per verificare cosa stava accadendo e ha notato che la colonna di fumo proveniva da alcuni pneumatici in fiamme. Alcuni volontari che si trovavano nella zona hanno lanciato sul fuoco un po’di sabbia e le fiamme si sono spente.  Chi ha dato fuoco ai pneumatici? Difficile dirlo. Sicuramente si tratta di qualche incivile che anziché smaltire lecitamente ipneumatici usati, portandoli in discarica o nei siti autorizzati,preferisce abbandonarli nelle zone poco frequentate, o sulle spiagge.Questi signori non si rendono conto del danno che fanno all’ambiente; non capiscono che dando fuoco ai pneumatici fanno sprigionare fumi tossici che sicuramente non fa bene né all’ambiente né alla salute della nostra comunità.

© Riproduzione riservata 28 Gennaio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web