aggiornato il 18/02/2013 alle 17:09 da

Netturbini senza stipendio, protesta a Mola di Bari

Protesta_netturbini_Mola_18213MOLA DI BARI – Questa mattina, gli operatori ecologici della Lombardi Ecologia hanno organizzato un sit in, davanti al Municipio di Mola di Bari, per protestare conto il mancato pagamento degli stipendi e dei benefici economici loro spettanti.I netturbini, assistiti dalle organizzazioni sindacali, hanno anche minacciato azioni di sciopero. I lavoratori sono stati ricevuti dal comandante della polizia municipale, avv. Vito Tanzi, e dal consigliere comunale Giuseppe Calabrese, i quali hanno dichiarato il loro impegno per risolvere il problema nell’arco di pochi giorni. L’azione di protesta, messa in atto dai lavoratori, è cessata subito dopo le rassicurazioni ricevute. E’ molto probabile che a pagare gli stipendi ai netturbini debba provvedere il Comune che si rivarrebbe, poi, sui canoni da corrispondere alla Lombardi Ecologia per il servizio di igiene urbana che svolge nella nostra città.

© Riproduzione riservata 18 Febbraio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *
Nome
Email *
Sito web