aggiornato il 10/06/2013 alle 10:38 da

Un ordigno bellico sugli scogli di Mola

MOLA DI BARI – Un ordigno bellico, una spoletta di prossimità completa di carica di innesco, molto probabilmente risalente alla seconda guerra mondiale, è stata rinvenuta e rimossa sugli scogli del litorale molese, in località tiro al piattello. L’allarme è stato dato ieri mattina da alcuni bagnanti, che hanno prontamente allertato la Capitaneria di Porto e i carabinieri. Gli uomini delle forze armate, coordinate dai comandanti D’Erchia e Spiniello, sono subito intervenuti sul posto, provvedendo a mettere in sicurezza la zona. Questa mattina, poi, gli artificieri del nucleo Sdai della marina militare, hanno provveduto a rimuovere l’ordigno, che verrà fatto brillare in un altro sito, e a bonificare la zona dopo una perlustrazione per l’eventuale rinvenimento di altri ordigni.

Tiro_al_piattello_marchiataMarina_militare_nucleo_sdai_bomba

© Riproduzione riservata 10 Giugno 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web