aggiornato il 18/06/2013 alle 14:04 da

Malore a largo di Otranto, marinaio molese soccorso dalla guardia costiera

motovedetta otrantoMOLA – E’ servito l’intervento della guardia costiera di Otranto, per soccorrere un marinaio molese che ha accusato un malore ad oltre 10 miglia al largo di Otranto. L’uomo, appena avvertiti i sintomi (dolori all’addome), ha immediatamente lanciato l’allarme radio agli uomini della locale capitaneria di porto, che hanno provveduto a soccorrerlo con una motovedetta specializzata. Il marinaio, che era a bordo del suo peschereccio con altri tre uomini, p stato accompagnato all’ospedale di Scorrano, dove sono stati eseguiti alcuni accertamenti.

© Riproduzione riservata 18 Giugno 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *
Nome
Email *
Sito web