aggiornato il 02/11/2013 alle 13:52 da

Per sfuggire all’arresto butta un centinaio di dosi di cocaina dalla finestra di casa

mola drogaMOLA DI BARI – I carabinieri della locale tenenza hanno arrestato il 50enne del luogo Vincenzo Giuseppe Antucci, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizioni. La scorsa notte i militari operanti, giunti presso l’abitazione dell’uomo per effettuare una perquisizione domiciliare, lo notavano disfarsi di un sacchetto che lanciava sul terrazzo di un’abitazione attigua, prontamente recuperato e contenente: un involucro in cellophane che raggruppava 97 dosi (cosiddetti “birilli”) di cocaina, risultata essere del peso di grammi 55, cinque “stecchette” di hashish risultate essere del peso di grammi 15, un bilancino elettronico di precisione, 50 euro in contanti (presunto provento dell’illecita attività di spaccio), 4 cartucce calibro 9×21 illecitamente detenute. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, invece, il 50enne è stato associato presso la Casa Circondariale del capoluogo.

© Riproduzione riservata 02 Novembre 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *
Nome
Email *
Sito web