aggiornato il 13/08/2010 alle 14:22 da

Malore in acqua, rischia di annegare

MOLA – Rischia di annegare e viene salvato dai bagnanti che si tuffano in suo soccorso e lo riportano a riva. È accaduto nel pomeriggio di avantieri, nelle primissime ore del pomeriggio, in località Cala delle Alghe a Cozze: protagonista della vicenda un ragazzo molese. Dopo qualche bracciata il giovane è stato colto da un malore, una probabile congestione. Viste le difficoltà del ragazzo, che si trovava fortunatamente a pochi metri dalla riva, le altre persone presenti in spiaggia sono intervenute per trarlo in salvo. Sul posto sono intervenuti precauzionalmente anche i sanitari del 118: il ragazzo se l’è cavata solo con un grosso spavento.

 

© Riproduzione riservata 13 Agosto 2010