aggiornato il 13/12/2012 alle 12:00 da

Piove al Palapinto, Geofarma Mola-Barletta nuovamente rinviata

Palapinto_allagato_okMOLA – Ancora un rinvio per Geofarma Mola-Barletta. Per la seconda volta la pioggia, ostinata e continua, fa il suo ingresso in un Palapinto senza difese, fragile e permeabile, e costringe gli arbitri  al rinvio bis di una sfida, che sembra divenire infinita, tra la New Basket Mola e la Naurora Calzature Barletta, in programma ieri sera al Pala Pinto. Ai problemi di natura tecnica legati alle prestazioni del roster sul parquet, si aggiungono quelli legati alle condizioni meteo, in un periodo dell’anno davvero critico, che si accaniscono su una struttura enorme ma fatiscente. La pioggia penetra dal soffitto del Palapinto e porta con sé problematiche preoccupanti. Le continue “intrusioni” di acqua stanno rovinando il parquet, di recente installazione (sono passati 3 anni circa) oltre ad”arrugginire” tutte le giunture della struttura; costringe la società a continui spostamenti di gare aggrovigliando ancora più un calendario di per sé già intricato considerata la contemporanea presenza di altre quattro compagini tra Promozione e campionati giovanili. Ora si sta valutando l’opportunità di giocare le prossime due gare casalinghe in palazzetti limitrofi per non rischiare di incorrere in penalizzazioni future – e col conseguente congelamento delle manifestazioni previste per il 16 e 23 e che avrebbero coinvolto centinaia di bimbi assieme alle loro famiglie.  Un roster costretto ad allenarsi spesso in condizioni insostenibili e condannato a giocare in un futuro prossimo lontano da Mola.

© Riproduzione riservata 13 Dicembre 2012