aggiornato il 18/03/2014 alle 17:57 da

Tradizione salva. Via libera ai falò di San Giuseppe

falòMONOPOLI – Tanto bruciò che i falò s’accesero. A meno di 24 ore dalla ricorrenza di San Giuseppe è arrivato il via libera all’accensione dei falò. Dopo il tragicomico rimpallo di responsabilità fra l’autorizzazione all’accensione dei fuochi su prescrizioni propria dall’autorità locale di Pubblica Sicurezza (il Commissariato di PS) e quella all’utilizzo del suolo pubblico di competenza della Polizia Municipale, l’amministrazione comunale ha richiamato se stessa alle proprie responsabilità, autorizzando per mercoledì 19 marzo lo svolgimento del tradizionale rito dei falò sul territorio cittadino. Fax, tramite i propri articoli, è evidentemente riuscito a smuovere le coscienze “fumose” delle istituzioni locali, dimostrando come piccole scelte di buon senso possano salvaguardare le tradizioni, cementare il senso di identità cittadina ed incentivare lo sviluppo turistico locale. Nella stessa mattinata di mercoledì il Commissariato di Pubblica Sicurezza, infatti, rilascerà il consenso all’accensione dei falò per quelle realtà cittadine (associazioni o singoli) che ne hanno presentato richiesta mentre l’amministrazione comunale emetterà i permessi per l’utilizzo del suolo pubblico.

© Riproduzione riservata 18 Marzo 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento