aggiornato il 10/09/2014 alle 18:01 da

Domenica il secondo slalom dei trulli – città di Monopoli sulla panoramica [VIDEO]

slalom tra i trulliMONOPOLI – Un percorso di poco più di tre chilometri e mezzo in uno dei tratti stradali di maggiore pregio della regione: “La Panoramica” della strada provinciale Monopoli-Alberobello. In questa splendida cornice domenica 14 settembre avrà luogo il “2° Slalom dei Trulli – Coppa Città di Monopoli”, quest’anno valido per l’assegnazione della Coppa Italia del Centro Sud. La manifestazione è organizzata dall’associazione sportiva “Basilicata MotoSport” e dall’Automobile Club Bari-Bat con il patrocinio della Provincia di Bari.
 
Il percorso e la gara: Quattordici chicane scandiranno il percorso di 3,7 km in salita. E’ una gara di abilità (e non di velocità) articolata in quattro manches che prevede l’obbligo, per i piloti partecipanti, di non superare gli 80 km/h di velocità, così come previsto dall’art. 9 della circolare del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che disciplina le competizioni motoristiche su strada. Si tratta di un appuntamento di rilievo nel panorama delle competizioni automobilistiche tant’è che è prevista la partecipazione di ottanta piloti provenienti da tutte le regioni del Centro Sud.  Le verifiche tecniche sono in programma sabato 13 settembre dalle ore 16 alle 21 presso lo stabilimento Block Shaft nelle zona industriale di Monopoli. La partenza della gara, invece, è prevista per le 9.30 del giorno seguente. Al termine dell’ultima manche di gara, le vetture dei concorrenti sosteranno nel tratto di strada che porta dalla SP 113 all’ingresso del ristorante “La Mia Terra”.
 
Sicurezza: Gli organizzatori, che hanno ottenuto tutte le autorizzazioni previste dalla legge, hanno predisposto un imponente servizio di sicurezza che prevede la presenza, lungo il tragitto, di trenta ufficiali di gara  e di altrettanti addetti al controllo. L’assistenza medica sarà curata dai medici federali che all’occorrenza avranno a disposizione due autolettighe munite di tutte le apparecchiature per la rianimazione mobile. L’assistenza antincendio, inoltre, sarà curata dall’organizzazione mediante un consistente numero di estintori utilizzati lungo il percorso da personale competente, oltre ad un automezzo antincendio rapido della locale associazione di volontari di Protezione Civile. L’organizzazione ha altresì previsto un piano di emergenza sanitario che prevede l’allertamento delle diverse strutture sanitarie e di pronto intervento della zona, oltre all’individuare sul percorso delle vie di esodo per il pubblico e per i mezzi d’emergenza.
 
Viabilità: Per poter garantire il regolare svolgimento della manifestazione, la Provincia di Bari ha autorizzato la chiusura al traffico della strada provinciale Monopoli-Alberobello, dalle 7 alle 19 di domenica 13 settembre, nel tratto compreso tra il km 3 e il km 7,9. Di conseguenza il traffico veicolare sarà deviato per la SP 187 della Gravina di Gorgofreddo per chi proviene da Monopoli, e in prossimità della rotatoria di contrada Impalata per chi percorre le strade provinciali 113 (Alberobello-Monopoli) e 146 (Castellana-Selva di Fasano). Le deviazioni saranno comunque segnalate mediante adeguati cartelli installati dall’organizzazione. In corrispondenza delle deviazioni, inoltre, saranno presenti unità della Polizia Provinciale.
 
Turismo: Lo “Slalom dei Trulli”, alla sua seconda edizione, è una manifestazione di rilievo nel panorama delle gara automobilistiche del Centro Sud con interessanti prospettive di crescita. Gli organizzatori, infatti, stanno lavorando per fare in modo che la competizione, già quest’anno valida per l’assegnazione della Coppa Italia Centro Sud, possa entrare a far parte del Campionato Italiano di Slalom con ulteriori ricadute benefiche sul territorio. La gara, del resto, rappresenta un’importante attrazione turistica per il territorio in uno scenario incantevole: a metà strada tra il mare e i trulli con vista mozzafiato sulla piana degli ulivi secolari.

© Riproduzione riservata 10 Settembre 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento