aggiornato il 15/09/2014 alle 8:00 da

Festa dei motori sulla panoramica. La seconda edizione ‘Slalom dei Trulli – Città di Monopoli’ va ad un lucano [VIDEO]

slalomdeitrulli-monopoli 8MONOPOLI – E’ Maurizio Pepe, 45enne di Potenza, il vincitore assoluto del secondo “Slalom dei Trulli – Città di Monopoli” che si è svolto ieri mattina sul tratto panoramico della strada provinciale 113 Monopoli – Alberobello. Pepe, pilota della scuderia Asd Power Racing di Potenza, ha totalizzato il miglior risultato nelle tre manche di gara, a bordo della vettura Radical ProSport Suzuki. Al secondo posto si è classificato Bernardino Vaccaro al volante della Fiat X19 della stessa scuderia del pilota vincitore (Asd Power Racing), seguito da Giuseppe Pasqua della Basilicata MotorSport a bordo di una Renault R5 GT Turbo. Quarto posto per Leonardantonio Laguardia (Basilicata Motorsport) su Radical SR4 Suzuki, quinto posto per Angelo Cardone (Apulia Corse) su Renault R5 Gt Turbo.

La gara, organizzata dalla scuderia Basilicata Motorsport ed dall’Automobile Club Bari – BAT, si è disputata su un percorso di 3.7 km scandito da 14 chicane che hanno esaltato le abilità tecniche dei piloti e le caratteristiche delle vetture.
Ai nastri di partenza si sono presentati 62 piloti provenienti da tutto il centro-sud, in particolar modo dalla Basilicata e dalla Puglia, che si sono contesi anche la Coppa C.S.A.I. 5a Zona.

Splendida la cornice di pubblico che ha assistito alla competizione automobilistica in maniera composta ed in condizioni di assoluta sicurezza. Il percorso, infatti, è stato presidiato da ufficiali di gara, forze di polizia e volontari di protezione civile, che hanno impedito qualsiasi contatto degli spettatori con il tracciato durante la gara.

La competizione si è conclusa senza nessun incidente a conferma del rispetto degli standard di sicurezza adottati ed anche alla luce della tipologia di gara che si basa essenzialmente sulle abilità del pilota rispetto alle performance di velocità delle autovetture.

Soddisfazione per l’ottima riuscita della manifestazione è stata espressa dalla dott.ssa Maria Grazia De Renzo, direttore dell’Automobile Club Bari – Bat che al termine della gara ha premiato i vincitori delle rispettive categorie. “E’ stata una competizione splendida, che corona un notevole sforzo organizzativo reso necessario per migliorare ulteriormente gli già alti standard di sicurezza. Si tratta di una gara storica che l’anno scorso, dopo l’interruzione del 1976, abbiamo riportato in vita con l’obiettivo di farla crescere per fare in modo che diventi un appuntamento del campionato nazionale di slalom. Naturalmente questa competizione automobilistica rappresenta un’occasione per promuovere il territorio ed in tal senso voglio salutare favorevolmente la collaborazione dei gestori delle strutture ricettive e della ristorazione. A loro, così come ai residenti della zona, va il nostro grazie”.

Carmine Capezzera, direttore di gara nonché presidente dell’Asd Basilicata Motosport, si è soffermato sulle caratteristiche del percorso. “E’ uno dei più belli ed affascinanti e per caratteristiche si presta a gare di slalom. E’ un tracciato sicuro e la dimostrazione è arrivata dalla gara odierna, che si è conclusa senza incidenti e senza nessun intervento del nostro carro-attrezzi”.

“E’ stata una gara stupenda – ha commentato Antonio Caldarola, responsabile dell’ufficio sportivo dell’Automobile Club Bari- BAT – che ha divertito il pubblico e che non ha provocato alcun problema di ordine e sicurezza pubblica. Ci sono tutte le condizioni per crescere ed aumentare il numero dei partecipanti già dal prossimo anno”.

La seconda edizione dello “Slalom dei Trulli – Città di Monopoli” si è conclusa con la premiazione, avvenuta presso il ristorante “La Mia Terra”. Organizzatori e partecipanti si sono salutati con la promessa di incontrarsi l’anno prossimo per la terza edizione della gara.

© Riproduzione riservata 15 Settembre 2014