aggiornato il 21/10/2015 alle 13:35 da

Ricordati di onorare sempre i caduti: l’Ancr-Monopoli per il cap. Pirrelli

MONOPOLI – Cerimonia di commemorazione in onore del Capitan Pirrelli, questa mattina, nell’omonima via ed in Piazza Vittorio Emanuele II, per l’ultimo dei tre appuntamenti della rassegna “Ricordati di onorare sempre i caduti” organizzata dall’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci-Monopoli, in collaborazione con l’Istituto del Nastro Azzurro-Monopoli, nell’ambito delle celebrazioni del Centenario dall’inizio della Prima Guerra Mondiale. Il corteo, con in testa la Fanfara del 7° Reggimento dei Bersaglieri, ha preso le mosse da Largo Plebiscito per giungere presso l’abitazione del caduto Pirrelli dove è stata deposta una corona d’alloro a memoria del sacrificio del militare. Il serpentone, composto dalle maggiori associazioni combattentistiche e d’arma, da una rappresentanza di studenti e dalle autorità civili e militari locali, ha raggiunto il Monumento ai Caduti di Piazza Vittorio Emanuele II per la deposizione di una seconda corona-tributo a tutti i caduti. La cerimonia si è conclusa con la consegna di due attestati di fedeltà ai combattenti e reduci Pietro Lillo (classe 1920), caporal maggiore del 3° Reggimento Bersaglieri ed ad un familiare di Domenico Barletta (classe 1921), caporal maggiore della Divisione Vicenza.

DSC 0911DSC 0956DSC 0978

© Riproduzione riservata 21 Ottobre 2015

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento