aggiornato il 12/11/2010 alle 17:29 da

Petrolio, la Northern presenta lo studio di impatto ambientale

MONOPOLI – petrolioIl Comitato “No Petrolio ,Sì Energie Rinnovabili” prende atto che la Northern  Petroleum Ltd ha depositato, per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, lo studio di Impatto Ambientale, il Progetto e la Sintesi non Tecnica, relativi alla prima fase del Programma Lavori collegato all’Istanza di Permesso di Ricerca Idrocarburi in mare denominato “d61 F.R-.NP”. L’area di cui all’istanza ha estensione pari a 733, 5 kmq ed è localizzata nel Mar Adriatico Meridionale a circa 70 km a nord–est di Brindisi e circa 60 km ad est di Bari, ad una distanza minima dalla costa pari a 22,4 km (circa 12,1 miglia marine). Tale istanza si riferisce ad un’area situata a largo delle coste di Monopoli ed è adiacente alla d149 D.R-.NP  per la quale la regione Puglia ed altre realtà locali hanno già ottenuto  una prima vittoria. Un rischio simile riguarda anche l’area relativa all’istanza d60 F.R-.NP, inerente sempre il nostro mare e per la quale la regione Puglia (insieme alle sopraccitate d61 F.R-.NP e d149 D.R-.NP),  sollecitata fortemente dalla mobilitazione del Comitato, ha presentato ricorso lo scorso 15 gennaio al TAR del Lazio. Altre istanze “dormienti” riguardano almeno ulteriori 7 aree marine al largo delle coste della Regione Puglia. Il Comitato è nuovamente chiamato ad affrontare una ferma battaglia per la salvaguardia della nostra vocazione turistica, del nostro patrimonio ambientale, della nostra stessa salute contro scelte miopi e scellerate che potrebbero per sempre pregiudicare il futuro del nostro territorio. Invitiamo le istituzioni ad attivarsi prontamente e con forza per evitare che ciò avvenga, tenendo presente che le popolazioni si sono espresse in maniera fermamente contraria all’eventuale installazione di piattaforme petrolifere (quasi 6000 persone il 23 gennaio 2010 in Piazza a Monopoli e migliaia di firme raccolte dal Comitato) e che, a differenza della scorsa volta, vi sono i tempi per poter esprimere pareri istituzionali e ambientali contrari a queste scelte nelle sedi preposte. Per aggiornamenti e dettagli consultate il nostro sito internet : www.nopetroliopuglia.it

Silvia Russo

Portavoce  Comitato “No petrolio,Sì Energie  Rinnovabili

© Riproduzione riservata 12 Novembre 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento