aggiornato il 29/03/2020 alle 16:36 da

Monopoli, altri due contagiati dalla clinica di Putignano

Salgono a 6 i casi di Covid-19 accertati nella città di Monopoli. A darne notizia è stato il sindaco Annese poco fa durante una diretta su Facebook. I due soggetti sono un uomo e una donna entrambi con sintomatologie lievi per cui non è stato necessario il ricovero in ospedale. Entrambi provengono dal focolaio della clinica di Putignano dove è stato scoperto anche il terzo caso della 95enne che era stata ricoverata al Miulli di Acquaviva e che purtroppo non ce l’ha fatta. Inoltre, il Primo Cittadino ha fornito ulteriori dettagli su come potrebbero aver contratto il virus le altre due donne risultate positive. Parliamo dell’insegnante, attualmente ricoverata al Policlinico di Bari ed è in condizioni stabili, e dell’altra donna che è in quarantena nella propria abitazione. Per la maestra è possibile, secondo quanto ha riferito Annese, che il contagio sia avvenuto in un ospedale di fuori provincia quando ad inizio mese aveva accompagnato la figlia per un colloquio. Invece, la donna, risultata il quarto caso monopolitano, è probabile che abbia contratto il virus da un parente asintomatico entrato in contatto con lei.

© Riproduzione riservata 29 Marzo 2020

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *
Nome
Email *
Sito web