aggiornato il 08/07/2021 alle 11:03 da

Esperienze speciali tra mare e natura

Arcobaleno, associazione capofila
Spazi Abili al via. E’ iniziata la fase esperienziale del progetto “Spazi Abili”, promosso dal CSV “San Nicola” col patrocinio del Comune di Monopoli e che vede come associazione capofila il Centro Arcobaleno diretto da Paola Dondi. In mattinata il gruppo “Mare” ha vissuto presso lido Due Onde (partner), l’esperienza denominata “L’arcobaleno nel mare – Un tuffo magico nei colori” con la partecipazione degli istruttori e guide subacquee Stefania Amodio, istruttrice buddy HSA e presidente de “La Scuola del Mare”, Vito Giannoccaro, istruttore HSA de La Scuola del Mare, Domenico Laquintana, guida subacquea de La Scuola del Mare, Angelo Allegretti (istruttore subacqueo e presidente Circolo Legambiente Polignano), Luca Pellicoro (istruttore subacqueo e presidente ASD “Enjoy your Dive-Taranto e Mirko e Matteo dell’ASD Enjoy your Dive. Con il semplice ausilio di una maschera, tanta curiosità e l’uso dei cinque sensi, i ragazzi hanno avuto modo di “spaziare” rivolgendo uno sguardo più profondo agli innumerevoli colori che il mare regala. I partecipanti hanno avuto la possibilità di scoprire la magia di “volare” sott’acqua o, con uno sguardo in superficie, sono andati alla ricerca di forme di vita sottomarine. Il tutto sempre insieme ai compagni di avventura per un perfetto “sistema di coppia” e per un reale momento di integrazione.
L’intera esperienza verrà poi raccontata attraverso le fotografie che i ragazzi hanno scattato fuori e dentro l’acqua. Il pomeriggio, invece, i gruppi “Terra” e “Cielo” hanno vissuto l’esperienza “Immersioni sensoriali-Un percorso tra gli aromi” presso Euroverde Vivai (partner). La garden designer Rossella Notarnicola ha guidato i partecipanti in una passeggiata immersiva nel giardino dove i ragazzi hanno potuto osservare le varie tipologie di piante aromatiche che, con il loro fogliame ricco di oli essenziali, sono un piacere per i sensi.
Al termine del percorso i ragazzi si sono cimentati in un gioco di riconoscimento delle piante illustrate e Rossella ha regalato loro un piccolo dono in ricordo di questa bellissima esperienza.

© Riproduzione riservata 08 Luglio 2021

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *
Nome
Email *
Sito web