aggiornato il 26/05/2022 alle 8:39 da

Crisi pesca, in corso la protesta della marineria monopolitana [VIDEO]

]“Tante promesse e i fatti? “ “Il prezzo del gasolio è insostenibile”. Sono solo alcuni degli striscioni dei pescatori monopolitani che stanno protestando contro la crisi del settore, dettato dal caro gasolio, dall’assenza della cassa integrazione per i marittimi, dal mancato pagamento del fermo biologico 2021 per il quale si era chiesta un’anticipazione e dall’erogazione rinviata degli aiuti promessi dallo Stato per far fronte alla crisi generata dalla pandemia. I pescherecci oggi sono fermi in porto.

 

 

 

© Riproduzione riservata 26 Maggio 2022

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *
Nome
Email *
Sito web