aggiornato il 25/01/2011 alle 17:15 da

Rapina, la solidarietà del sindaco

emilio-romaniMONOPOLI – Esprimo solidarietà alla signora vittima di una brutale rapina e le auguro pronta guarigione. Auspico che gli autori di questa feroce aggressione vengano quanto prima individuati e assicurati alla giustizia». Ad affermarlo è il Sindaco di Monopoli Emilio Romani in seguito all’ennesimo episodio criminale avvenuto ieri sera in contrada Bellocchio dove un’anziana è stata derubata, dopo essere stata legata a una sedia e malmenata.

«Purtroppo devo rilevare che non è la prima volta che accadono episodi del genere in città», sottolinea Romani. Che prosegue: «Dall’inizio dell’anno sono già tre gli episodi registrati sul territorio comunale di cui due in abitazioni di campagna. Se aggiungiamo quelli verificatesi nelle ultime settimane nella vicina Fasano, si rende ormai improcrastinabile un intervento deciso da parte delle forze di polizia. Per questo, insieme agli amministratori comunali dei territori coinvolti, mi farò portavoce presso gli organi preposti alla sicurezza per chiedere con forza quegli interventi necessari a far sì che si possa vivere in un clima di tranquillità e di serena convivenza perché il vivere civile non può essere sopraffatto dalla criminalità»

© Riproduzione riservata 25 Gennaio 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento