aggiornato il 10/06/2011 alle 9:15 da

Da Legambiente 4 vele per il mare di Monopoli

MONOPOLI – mare-monopoliPer il secondo anno consecutivo la Città di Monopoli ottiene le quattro vele di Legambiente. La città adriatica è, infatti, presente nella Guida Blu 2011, la classifica sulla qualità ambientale delle località turistiche costiere realizzata in collaborazione col Touring Club. Il prestigioso riconoscimento assegnato ogni anno premia le località costiere che nell’ultimo anno si sono distinte per mare pulito, paesaggi da cartolina, spiagge incantevoli ma anche arte, buona cucina e soprattutto rispetto dell’ambiente e attenzione alla sostenibilità. Ma anche nell’attuazione di programmi di gestione che prevedano la tutela delle risorse ambientali del loro territorio: qualità delle acque di balneazione, raccolta differenziata dei rifiuti, gestione delle risorse idriche, istituzione di aree pedonalizzate e tutela del centro storico. «Quello di Legambiente e del Touring Club è un riconoscimento alla bellezza del nostro territorio e che, contemporaneamente, premia il nostro impegno nella salvaguardia del territorio e nella promozione delle politiche ambientali», sottolinea l’Assessore all’Ambiente e ViceSindaco Antonio Rotondo. Che conclude: «Nel 2008 quando ho assunto questo incarico, Monopoli aveva solo due vele, passate a tre l’anno successivo. Le quattro vele del 2011 sono una conferma ma ci spronano a fare meglio, incrementando la percentuale della raccolta differenziata dei rifiuti, le piste ciclabili, le aree verdi, la cura dell’arredo urbano e l’abbattimento delle barriere architettoniche. Un riconoscimento che, indubbiamente, rappresenta un ottimo biglietto da visita per la nostra città».

© Riproduzione riservata 10 Giugno 2011