aggiornato il 04/05/2012 alle 16:55 da

San Michele ai monti prima festa di campagna

MONOPOLI – festa_s.michele_ai_monti_001Appuntamento in contrada Tortorella questo fine settimana dove, come tradizione, nel primo weekend di maggio prende il via la lunga serie di feste tra l’agro e la città che ci accompagneranno sino ad ottobre.

Luci colorate, bancarelle, profumi e sapori inonderanno, dunque, la suggestiva chiesetta di San Michele in Frangesto per la festa conosciuta come “San Michele ai Monti”. Concluso il triduo di preghiera, domani alle 19 il Santo Rosario, seguito dalla messa ed il momento più atteso, la processione (attorno alle 20 ndr) con il simulacro dell’Arcangelo che sconfigge il demonio, portato in spalla per le vie della contrada. Al rientro della processione, alle 21, il via ai festeggiamenti con la Sagra della Frittella, musica, spettacolo e le premiazioni  dei vincitori del torneo di calcio balilla.

Domenica, invece, le funzioni liturgiche saranno celebrate da don Donato Liuzzi alle 8.30, 11 e 19. A far risuonare l’aria di festa per tutta la contrada ci penserà la Banda del Giubileo, che domattina percorrerà le vie di Tortorella. Ed in serata ancora musica e divertimento, accompagnati stavolta da gustosi panzerotti. Per finire alle 23 con lo spettacolo dei fuochi pirotecnici della ditta Giuseppe Chiarappa di San Savero.

© Riproduzione riservata 04 Maggio 2012