aggiornato il 31/08/2012 alle 15:04 da

A Palazzo Indelli un hotel 4 stelle

P8300149MONOPOLI – Un’emozione, un palpito, un sussulto. Una scelta presa a naso, fiutando l’aroma inconfondibile della bellezza del luogo con l’obiettivo di far rivivere e riassaporare la storicità di una dimora sita nel cuore del Centro Storico monopolitano. Un innamoramento ed un trasporto cui è stata colta la famiglia Cara, originaria di Bari, la quale ha creduto nel progetto ambizioso di rendere uno stabile di edificazione cinquecentesca recentemente ristrutturato, in un hotel 4 stelle dal sapore familiare. Palazzo Indelli, col suo patrimonio di storia custodito dallo stemma araldico che troneggia sulle mura, è tornato così ad illuminare Piazza Garibaldi, abbigliandosi a festa per valorizzare un angolo del borgo antico, crocevia dell’attivismo monopolitano. Hotel Palazzo Indelli è dotato di 22 camere, arredate secondo uno stile minimale e moderno, in colori, forme e materiali sinonimo di eleganza e calore. Una “raffinata semplicità” che si manifesta in ogni dettaglio, dai quadri ai tendaggi sino alle applique, in un’atmosfera sempre di massima ospitalità e familiarità.

La famiglia Cara è impegnata in prima persona nel cucire indosso all’Hotel Palazzo Indelli l’ambiente ideale per soggiorni da sogno, complici la magia del mare, il clima caldo ventilato, i sapori tipici del luogo. Hotel Palazzo Indelli, infatti, è anche ristorante aperto al pubblico con un menù tradizionale ma con quel quid culinario adatto a conquistare e sedurre i palati più esigenti. Dictat della famiglia Cara, reduce della gestione per tre anni di un villaggio turistico, è la cura dei servizi da offrire alla futura clientela nel rispetto delle più disparate esigenze. Senza dimenticare qualche “coccola”, con fiori all’interno delle stanze o con qualche prelibatezza da trovare pronta in camera. Hotel Palazzo Indelli si accenderà di vita a partire dalla seconda settimana di settembre quando la famiglia Cara, taglierà il nastro d’inaugurazione. Maggiori info saranno disponibili su www.palazzoindelli.it .

© Riproduzione riservata 31 Agosto 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento