aggiornato il 14/01/2013 alle 15:28 da

Caffè Napoli e bar Kubik nella guida del Gambero Rosso

Caff_NapoliMONOPOLI – Per il Kubik Café è l’ennesima conferma mentre per il Caffè Napoli è un prestigioso vessillo da sfoggiare per la prima volta dopo tanti anni di attività. Entrambi i bar monopolitani, l’uno sito nell’estrema periferia est della città, l’altro in un punto centrale sotto al municipio (dove quotidianamente c’è un viavai di gente) sono stati inseriti nella rinomata guida 2013 di Gambero Rosso “Bar d’Italia”distribuita in tutte le edicole, librerie sul territorio nazionale e consultabile online. La valutazione è avvenuta quest’estate, a giugno, da una finta cliente che è entrata in incognita ed ha fatto prima colazione poi è ritornata per il pranzo. Del Caffè Napoli ha colpito la storica insegna in legno, l’arredo moderno e l’atmosfera informale che investe chi varca l’ingresso. Non solo caffetteria ma anche pasticceria; vasta scelta di amari, liquori e vini, piccola ristorazione in cui si può effettuare uno snack oppure assaporare piatti caldi e veloci; prodotti da gastronomia, pizze, puccie e gelateria. Del Kubik Café è rimasta impressa la qualità della colazione che «diventa un buon pretesto». Nonostante la posizione in una zona di Monopoli poco movimentata, molti clienti scelgono il Kubik Café per la prelibatezza dei prodotti, tutti artigianali, realizzati da Vito, il titolare. Qualcuno residente nel centro città o addirittura dai comuni limitrofi si reca a posta per assaggiare esempio il cornetto alla pera. «Buoni i cornetti croccanti e profumati – si continua a leggere nella rivista –, ben farciti con crema, marmellata e cioccolato, accompagnati da un buon caffè ben estratto e cremoso, delizioso». Il passaparola della clientela è il loro punto di forza. A marzo prossimo l’attività compie 9 anni e sulla guida Gambero Rosso ci finiscono tutti gli anni, dal 2007.

© Riproduzione riservata 14 Gennaio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento