aggiornato il 15/02/2013 alle 14:22 da

Una corona d’alloro per commemorare padre Manghisi

MONOPOLI – Una corona d’alloro è stata deposta sulla lapide in memoria di Padre Piero Manghisi, nel 60° anniversario dalla sua morte, accorsa nel distretto di Lashio in Birmania dove fu colpito da alcuni colpi di mitraglia mentre era a bordo di una jeep. La famiglia, il comitato Pro Padre Piero Manghisi insieme ad una rappresentanza di studenti del Liceo Classico e dell’Ipsiam si sono radunati in preghiera nella piazzetta all’intersezione tra via E. Libera e via Padre Manghisi nel ricordo del vicario apostolico del Pime per il quale è stato avviato il processo di beatificazione. Al breve rituale hanno preso parte il sindaco di Monopoli Emilio Romani e il rettore della Basilica Cattedrale don Vincenzo Muolo.

commemorazionecommemorazione2

© Riproduzione riservata 15 Febbraio 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento