aggiornato il 19/03/2013 alle 7:25 da

Questa sera si accendono i falò di San Giuseppe

fal_copyMONOPOLI – Questa sera si rinnova il tradizionale rito dell’accensione dei falò in onore di San Giuseppe. Molte le iniziative organizzate in città nonostante le rigide disposizioni del Comando di Polizia Municipale in materia di sicurezza. Da segnalare l’accensione del falò sul retro del convento di San Francesco da Paola: la serata allietata dall’esibizione di “Cipurrid” e dalla degustazione di zeppole e frittelle. Falò saranno accesi anche al Sacro Cuore (nel piazzale interno di pertinenza della parrocchia), in via Ferrari (case popolari via San Marco), sul piazzale della chiesa dei Cappuccini (ass. Pro-Romanelli)  ed in via Perrini, nel centro storico.Sempre nel centro storico c’è attesa per i festeggiamenti in onore di San Giuseppe promossi dalla confraternita. Alle 8 di questa mattina in programma la messa con la benedizione del pane, alle 10 la solenne funzione presieduta dal Vescovo Mons. Domenico Padovano, con animazione della Schola Cantorum Maria SS. della Madia. Nel pomeriggio, alle 17.30 il santo rosario, alle 18 la messa vespertina, seguita dalla processione della statua del Santo per le vie del borgo antico. La festa proseguirà in serata con musica dal vivo di Peppino Bagnardi, il concerto bandistico Vito Semeraro di Castellana Grotte e l’estrazione della lotteria.

© Riproduzione riservata 19 Marzo 2013