aggiornato il 08/04/2013 alle 15:11 da

Così sarà la nuova piazza XX Settembre

MONOPOLI – Ariosa, luminosa, con molto più verde ed ordine. Così si presenterà piazza XX settembre alla conclusione dei lavori avviati un paio di settimane fa. Il progetto, redatto dal Raggruppamento Temporaneo d’Impresa costituito da Finepro S.r.l. e dagli architetti Michele Sgobba e Immacolata Resta, prevede infatti la ripavimentazione dell’intera piazza con basole chiare, interposte in modo da comporre motivi geometrici lineari. Alle due aiuole già presenti, inoltre, si aggiungeranno due file di alberi che delineeranno il perimetro della stessa sui due lati fiancheggiati dalla strada. All’ombra degli alberi, inoltre, una serie di panchine, dove poter comodamente sostare. Altra novità sarà costituita dall’impianto di illuminazione.
I vecchi ed alti lampioni saranno infatti sostituiti da una serie di lampioni più bassi, disposti non solo lungo il perimetro, in corrispondenza degli alberi, ma anche trasversalmente, in modo da illuminare tutta la piazza uniformemente. L’intervento rientra nel PRUACS, il “Programma di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibile”, finanziato dalla Regione Puglia per un importo complessivo di 3 milioni e 800 mila euro. Ai lavori di riqualificazione di piazza XX settembre, che ammontano a circa 800 mila euro, si aggiungono infatti la realizzazione di un autorimessaggio e la fornitura di minibus elettrici per il centro storico, il recupero di alcuni immobili di proprietà comunale per alloggi di edilizia sovvenzionata, la realizzazione di un percorso ciclopedonale sul lato mare, l’installazione di segnaletica e dissuasori per realizzare una zona a traffico limitato, spazi attrezzati per bambini e l’abbattimento delle barriere architettoniche nel centro storico.

piazza_xxsettembre01_-_Progettopiazza_xxsettembre02_-_Progettopiazza_xxsettembre03_-_Progetto

© Riproduzione riservata 08 Aprile 2013