aggiornato il 01/07/2013 alle 7:16 da

Approvato il progetto definitivo per il recupero del Radar

122MONOPOLI – La Giunta Comunale, nella seduta del 27 giugno scorso, ha approvato il progetto definitivo per il recupero strutturale e funzionale dell’ex Cinema Radar e dell’annesso ex Albergo Savoia di Monopoli.

Come da Protocollo d’Intesa firmato il 12 Ottobre 2010 tra Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Conservatorio “Nino Rota” e il Comune di Monopoli, il progetto prevede la trasformazione dell’ex Cinema Radar in teatro-auditorium e dell’ex Albergo Savoia in aule da destinare alle funzioni didattiche del Conservatorio, in comodato d’uso gratuito per 50 anni.

La copertura finanziaria ammonta a poco più di 7 milioni e 200 mila Euro, di cui circa 3.100.000,00 messi a disposizione dal MIUR, 3.200.000,00 stanziati dalla Regione Puglia a valere sul Piano Operativo FESR 2007-2013 su attivazione del Comune di Monopoli e infine circa un milione di Euro stanziati direttamente dall’Amministrazione Comunale.

Con il visto di conformità rilasciato il 28 febbraio dal Consiglio di Amministrazione del Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli, si era conclusa la fase preparatoria per l’attivazione della procedura d’appalto. Una volta conclusi i lavori gli allievi e ai docenti del “Nino Rota” potranno usufruire di nuovi e più adeguati spazi per la didattica e l’offerta formativa di alta formazione musicale, insieme alla disponibilità di un teatro-auditorium finalizzato alla crescita culturale dell’intera comunità.

© Riproduzione riservata 01 Luglio 2013