aggiornato il 26/09/2013 alle 15:30 da

Pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo, mille euro all’AmoPuglia

MONOPOLI – Domenica 22 settembre, ben 125 persone hanno partecipato al pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo, per visitare i luoghi sacri di San Pio. Il ricavato della visita (ad eccezione del costo del pullman) è stato devoluto interamnete all’AmoPuglia: si tratta di 1.033 euro che il gruppo partecipante, per mano del consigliere Cristian Iaia, ha donato alla direzione dell’hospice monopolitano. Ieri, mercoledì 25 settembre, si è tenuta la cerimonia di consegna della somma, alla presenza della presidente AmoPuglia Vanna Rossani e dell’assessore allo stato sociale, avv. Rosanna Perricci.
 
“E’ un grande risultato quello che abbiamo ottenuto – ha dichiarato il consigliere Iaia, che da anni organizza eventi, il cui ricavato viene costantemente devoluto all’AmoPuglia – grazie all’impegno di chi, stando insieme e divertendosi, non ha trascurato l’attenzione ai più bisognosi di cure. Sottolineo che il viaggio a San Giovanni Rotondo è stato organizzato grazie alla collaborazione di un gruppo di giovani, che vorrei nominare uno per uno. Ecco i loro nomi: Pietro Ferretti, Paolo Leoci, Fatma Trabelsi, Dario Cavaliere, Rosalba Cisternino, Assunta Sampietro, Ladogana Vincenza, Sergio Giannuzzi, Damasco Clemente, Litterio Marianna, Dipalma Giovanna, Capodiferro Miriam e Monaco Daniele”.

IMG 74892IMG 74893

© Riproduzione riservata 26 Settembre 2013