aggiornato il 19/03/2014 alle 10:09 da

Sfrattato, si toglie la vita

MONOPOLI – Aggiornamento ore 12.30: Sarebbe stata una ingiunzione di sfratto, ricevuta proprio ieri mattina, a spingere un 57enne di Monopoli a togliersi la vita. Il corpo senza vita è stato rinvenuto questa mattina in un’abitazione di via Cadorna, in pieno centro. Sul posto stanno operando polizia, carabinieri e vigili urbani per accertare le cause che hanno spinto l’uomo a compiere l’insano gesto.

 

11.09: Il cadavere di un uomo, la cui identità è ancora sconosciuta, è stato ritrovato poco fa in un’abitazione di via Cadorna. Sul posto ci sono polizia, carabinieri e vigili urbani. Al momento sono ignote le cause del decesso.

IMG 1832via cadorna

© Riproduzione riservata 19 Marzo 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento