aggiornato il 05/09/2014 alle 9:33 da

Crolla un edificio, paura in via Oberdan

MONOPOLI – Una nottata di pioggia costante e una rimessa è venuta giù. Una vasta porzione di un immobile vuoto, sito in via Oberdan, è crollato nella prima mattinata di venerdì, lungo la facciata che da sul tratto della Ferrovia. Un tonfo e l’allarme dei residenti hanno attivato gli agenti del corpo di Polizia Locale e i Vigili del Fuoco del distaccamento di Putignano che hanno operato un sopralluogo sulla struttura procedendo a mettere in sicurezza la zona. La vetusta rimessa, ormai in disuso ed in stato di abbandono, diversi anni fa era adibita ad officina ed era già stata coinvolta in un incendio. La pioggia e l’usura del tempo, insomma, sarebbero all’origine del cedimento che, per fortuna, non ha avuto conseguenze su cose o persone. Neppure i binari sarebbero stati interessati dalla caduta dei massi così da non provocare rallentamenti sul traffico ferroviario. Sul posto è intervenuta anche una squadra di tecnici comunali e delle Ferrovie dello Stato. Nell’immediato si è provveduto alla rimozione delle macerie, con la successiva interdizione dell’area a mezzo di transenne.

crollo via oberdan 1crollo via oberdan 2

© Riproduzione riservata 05 Settembre 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento