aggiornato il 10/12/2014 alle 8:34 da

Avevano 6 mountain bike sospette. Quattro denunce dai cc

carabinieriMONOPOLI – Nascondevano in un locale sei biciclette tipo “mountain bike” di provenienza furtiva e per questo sono stati denunciati.
I Carabinieri della Compagnia di Monopoli, nel corso di un servizio volto a contrastare reati contro il patrimonio nel centro abitato, hanno notato degli strani movimenti nei pressi di un’abitazione. Per questo, al fine di vederci chiaro, si sono introdotti nel portone ed hanno rinvenuto, in un locale sito al piano terra, le sei biciclette.
Non avendo saputo fornire valide giustificazioni circa il possesso delle bici, i quattro ragazzi presenti in quel luogo, di 21, 20 19 e 18 anni, tutti di Monopoli, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Bari per ricettazione.
Le biciclette, di varie marche, sono stati poste sotto sequestro, in attesa di ulteriori accertamenti volti alla restituzione ai legittimi proprietari.

© Riproduzione riservata 10 Dicembre 2014