aggiornato il 17/12/2014 alle 11:05 da

Pneumatici tagliati di notte, risveglio da incubo per decine di monopolitani

MONOPOLI – Il “maniaco” delle gomme d’auto. Tagliate, forse con un oggetto appuntito, senza un’apparente ragione, in danno al malcapitato utente della strada. Nella nottata tra martedì e mercoledì, ignoti si sono accaniti contro decine di auto, regolarmente parcheggiate sulla pubblica via, nelle strade comprese prevalentemente fra via Milazzo, Piazza Manzoni, via Palestro, via Calatafimi, via Emilio Indelli, via Polignani. In tutti i casi la stessa scena: mezzi a terra con almeno due gomme sgonfie. Si parla di un atto vandalico seriale -sono stati presi di mira fino ad una quarantina di mezzi in sosta- ma occasionale poiché sembra che l’autore dell’atto vandalico abbia scelto a caso le vetture e/o i furgoni da sottoporre allo sfregio. E’ facile immaginare l’incredulità, la rabbia e lo sgomento dei proprietari quando questa mattina si sono recati a prendere la propria vettura e si sono resi conto di essere stati vittime inconsapevoli di una insana vigliaccata. Il primo, il secondo, il terzo veicolo danneggiato, salvo poi comprendere che il danneggiamento riguardava un numero cospicuo di mezzi, tutti parcheggiati nel quartiere. Un numero, a quanto sembra, destinato a crescere di ora in ora e di cui si avrà contezza definitiva soltanto quando verranno formalizzate tutte le denunce ai Carabinieri della locale Stazione, intervenuti in loco per gli opportuni rilievi utili ad aprire le indagini. Sono in fase di acquisizione, infatti, i filmati delle telecamere delle attività commerciali presenti nella zona che verranno visionati dalle forze di polizia allo scopo di riuscire ad identificare l’autore o gli autori del gesto e soprattutto il perché di tale accanimento. Fra le ipotesi, si fa strada quella dell’azione dimostrativa contro l’istituzione dei parcheggi a pagamento nella zona. Ma perché prendere di mira proprio gli automobilisti, per lo più residenti o titolari di attività con sede nel quartiere? Si propenderebbe, con maggiore probabilità, per l’atto vandalico fine a se stesso.

pneumatici tagliati-monopolipneumatici tagliati-monopoli2

© Riproduzione riservata 17 Dicembre 2014