aggiornato il 08/03/2015 alle 14:17 da

Si sono perse le tracce del pensionato Angelo Marasciulo

scomparso angelo marasciuloMONOPOLI – Ieri mattina i familiari di Angelo Marasciulo, pensionato 65enne di Monopoli, hanno denunciato ai carabinieri della locale Stazione la scomparsa del congiunto. L’uomo, secondo quanto appreso, si sarebbe allontanato volontariamente dall’abitazione di via Togliatti, in cui risiede insieme all’anziana madre, il pomeriggio del 31 gennaio. Il suo ultimo avvistamento risale al 9 febbraio quando Marasciulo, così come è stato riferito ai familiari dalla Polizia Ferroviaria, è stato soccorso dal 118 e trasportato all’ospedale Niguarda di Milano da dove è stato dimesso il giorno dopo. L’uomo, che soffre di amnesie, si è allontanato di casa altre due volte, ma mai per così troppo tempo. Per questo i familiari sono preoccupati e ieri mattina hanno presentato denuncia di scomparsa ai carabinieri.

© Riproduzione riservata 08 Marzo 2015