aggiornato il 27/07/2015 alle 12:37 da

Ritrovata a Mola la Mercedes rubata ai coniugi monopolitani

PoliziaMONOPOLI – Aggiornamento: E’ stata ritrovata a Mola di Bari la Mercedes classe “S” rubata ai coniugi monopolitani durante la rapina compiuta in contrada Sant’Antonio d’Ascula nella notte tra domenica e lunedì. A dare l’allarme è stato un cittadino che ha notato l’auto sospetta parcheggiata in via Vomero. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale tenenza che hanno eseguito i rilievi tecnici utili a rivelare eventuali impronte lasciate dai malfattori.

 

MONOPOLI – Terrore questa notte in una villetta di contrada Sant’Antonio d’Ascula. Tre persone di nazionalità straniera si sono introdotte, attraverso una finestra lasciata aperta, nella villetta in cui risiedono due coniugi monopolitani di 55 anni. I banditi hanno legato marito e moglie, di fatto sequestrandoli, facendosi consegnare preziosi e denaro contante. Prima di fuggire con un bottino di 7500 euro unitamente ad una Mercedes, i rapinatori hanno chiuso le vittime in una camera. Sull’accaduto sono in corso indagini da parte del Commissariato di Polizia.

© Riproduzione riservata 27 Luglio 2015